Eccovi una deliziosa alternativa alla focaccia normale. In stagione, l’aggiunta di una grossa fetta di zucca al forno donerà all’impasto un leggero sapore affumicato e una morbida consistenza. Ho preparato questa focaccia in una teglia un po’ grande in modo da avere sia la versione più delicata al rosmarino che quella classica ai pomodori! Questa ricetta è perfetta per i vegani ed è davvero gustosa!

Ingredienti:

500gr farina integrale biologica
500gr farina di farro biologica
1 patata bollita di dimensioni medie schiacciata con la forchetta
1 grossa fetta di zucca, circa 200/300 gr, cotta al forno o bollita, schiacciata con la forchetta
3 cucchiaini di lievito secco
1 cucchiaino di zucchero di canna
1-1/2 tazze di acqua tiepida
Olio EVO
2 cucchiai di sale marino
rosmarino
pomodori freschi
origano

Fate sciogliere il lievito e lo zucchero in acqua tiepida.
Lasciate riposare per circa 10 minuti mescolando di tanto in tanto.

In una ciotola capiente versate le 2 farine, il sale, il purè di patate, il purè di zucca, 2 cucchiai di olio EVO e iniziate a impastare con le mani.

[cml_media_alt id='1638']Organic Pumpkin Focaccia - 3[/cml_media_alt]

Aggiungete l’acqua con il lievito e continuate a lavorare energicamente per circa 5 minuti fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico ma non appiccicoso. Dovesse risultare tale, aggiungete un po’di farina.

Nel frattempo accendere il forno per 5 minuti a 50C solo per mantenerlo tiepido. Spegnetelo successivamente.

Foderare una teglia con carta da forno, versate a filo po’ d’olio d’oliva e adagiatevi l’impasto.

Ora iniziate a lavorare con le dita appiattendo l’impasto a circa 1,5 cm di spessore.
Guarnite la focaccia con il condimento preferito. Ho fatto la mia in 2 metà. Ho condito la prima con rosmarino, sale e un filo di olio d’oliva. La seconda metà invece l’ho guarnita con pomodori a fette, origano, sale, un filo d’olio d’oliva. Se vi piace un gusto più saporito potete infilzare l’impasto con degli spicchietti molto sottili d’aglio.

[cml_media_alt id='2202']focacciazucca5[/cml_media_alt]

Adesso mettete la teglia nel forno (controllate che sia spento e solo un filo tiepido) e lasciate lievitare la focaccia da 2 a 4 ore fino a che non sarà raddoppiata di volume.

Quando la focaccia avrà un bell’aspetto, tiratela fuori dal forno, ri-accendete il forno a 220° C per circa 15 minuti prima di inserire la teglia sul ripiano inferiore.

Cuocete per circa 20/25 minuti fino a che non avrà un bell’aspetto dorato.

[cml_media_alt id='2204']focacciazucca3[/cml_media_alt]

[cml_media_alt id='2203']focacciazucca4[/cml_media_alt]
Buon lavoro!

Questo post è anche disponibile in: Inglese