Questo dessert è perfetto se non vi piacciono i dolci troppo zuccherini, è un ottimo snack per la merenda dei bambini ed inoltre se abbondate con la preparazione delle chips di mela le potrete conservare per un paio di settimane ancora in un barattolo.
Provatelo!

Ingredienti

Zenzero candito – 50 gr
Malto d’orzo – 4 cucchiai
Ceci – 400 gr
Latte UHT alta digeribilità – 150 ml (sostituibile con latte di soia per la variante vegana)
Vaniglia Boubon in polvere 1/2 cucchiaino
Tehina (pasta di semi di sesamo) 4/5 cucchiai
Scorza d’arancia grattugiata 2 cucchiaini
Scorzette d’arancia candite q.b.
Mele Granny Smith 2
Limone succo 1/2
Acqua 100 ml

Preparazione:

Per le Chips: tagliare in quarti le mele, eliminare il torsolo, affettarle molto sottilmente lasciando la buccia e metterle a macerare per 5 minuti in un recipiente dove avrete precedentemente miscelato l’acqua tiepida, 1 cucchiaio di malto d’orzo e il succo filtrato di mezzo limone.

Nel frattempo accendete il forno su modalità ventilata e portatelo a 80°.

Disponete le fettine di mela ben sgocciolate su una griglia foderata con carta da forno e lasciate asciugare per 4 ore.

Per l’Hummus: scodellate i ceci in un colino e risciacquateli bene lasciandoli scolare completamente.

In un pentolino fate andare il latte con 50 gr di zenzero candito a fuoco lento fino a quando lo zenzero non si sarà ammorbidito rilasciando il suo caratteristico aroma. Aggiungete la vaniglia in polvere e la buccia grattugiata di arancia.

Lasciate raffreddare e versate in un frullatore, aggiungete poi i ceci, la Tehina, 3 cucchiai di malto d’orzo e frullate fino ad ottenere un impasto cremoso e vellutato.

Versate in una ciotola e guarnite a vostro piacimento con scorzette d’arancia candite e fettine sottili di zenzero candito.
Prima di servirlo in tavola potrete conservarlo in frigo per un paio d’ore.

Accompagnate l’Hummus in tavola con una ciotola a parte in cui avrete messo le Chips di mela.

Questo post è anche disponibile in: Inglese